La Scuola che produce Arte

È nato in provincia di Cagliari, nel 1976, e ha sempre vissuto a San Sperate. Ha studiato al Conservatorio di Musica di Cagliari, diplomandosi con il massimo dei voti in Pianoforte nella scuola della Prof.ssa M. Gabriella Artizzu, e in Musica Elettronica nella scuola del M° Francesco Giomi. Ha inoltre studiato Composizione tradizionale nella scuola del M° Gianpiero Cartocci. Ha frequentato Corsi di Perfezionamento di Musica da Camera con il M° Janos Meszaros e il M° Franco Mezzena, di Esecuzione Pianistica con il M° Stefano Mancuso, con il M° Bruno Mezzena. Si è perfezionato a lungo con il M° Michele Campanella, presso l’Accademia Musicale Chigiana di Siena e nella sua Scuola di Perfezionamento Pianistico di Ravello. Svolge attività concertistica da solista, in formazione cameristica e con orchestra (Chopin, con l’Orchestra del Conservatorio di Cagliari; Shostakovich, Mozart con l’Orchestra del Teatro Lirico di Cagliari, e altre). Vincitore di numerosi concorsi di esecuzione pianistica (Concorso pianistico Porrino, Cagliari; “Golfo degli Angeli” del Lions Club Cagliari Host; “Premio Gramsci” a Cagliari). È attivo anche nell’ambito della composizione: i suoi brani di musica elettroacustica e strumentale sono stati eseguiti in importanti Festival nazionali (“La Terra Fertile”, L’Aquila) e internazionali (“Rencontre des ècoles de musique de la mer mediterranée”, Alessandria d’Egitto, Damasco, Genova; “Futura”, Crest; Spaziomusica, Cagliari). Da oltre dieci anni svolge attività d’insegnamento nelle Scuole Civiche di Musica della Sardegna (Villacidro, Cagliari, Sant’Antioco, Lanusei, San Sperate).

Gianbattista Longu

Docente di Violino

Riccardo Melis

Classe 1964, inizia i suoi studi di Canto Moderno nel 1986 con Simonetta Soro, dal 2016 docente di canto moderno nella Scuola Civica del Sarrabus, dal 2020 docente di canto moderno nella Scuola Civica di San Sperate, dal 1986 milita in tantissime band di diverso genere da lui ideate. Riccardo Melis è stato scelto dalla produzione di Zucchero Fornaciari per aprire, con la sua band, le due date sarde del “ChocaBeck World Tour 2011 oltre ad aver duettato con Herbie Goins, Orlando Johnson e Vinicio Capossela.

Lavori musicali inediti

1991 Due inediti: "Divorando" e "Luci nella notte";

2003 Due inediti, "Grazie ragazze", "Cavallo bianco" e la cover del cantautore Alberto Sanna " Angeli di strada".

Le sue Band attuali

Singin' 'n' Swingin'                                                                             https://www.facebook.com/singinswingin/?ref=bookmarks

The Black Soul Men                                                                         https://www.facebook.com/theblacksoulmen/

Essenza Canzoni di Vinicio Capossela                                            https://www.facebook.com/essenzacapossela/?modal=admin_todo_tour

The Kings of Soul                                                                                                   https://www.facebook.com/The-Kings-of-Soul-

The Dogs on Wheels                                                                                     https://www.facebook.com/DogsOnWheels.RockMusic/

Simple Two                                                                                               https://www.facebook.com/simple2band/

Sin dal 1996, grazie ad un lavoro con una importante catena di distribuzione informatica ha potuto frequentare corsi di perfezionamento sull’informatica digitale specializzandosi in software quali Cubase ,Nuendo ,Wavelab ecc. Parallelamente alla carriera concertistica negli ultimi quindici anni si e' specializzato del sound engeneering e ha iniziato la sua carriera di responsabile audio e direttore di produzione per la nota casa discografica sarda, ciò gli ha dato la possibilità di conoscere e lavorare con musicisti di calibro internazionale (Paolo Fresu, Luca Jurman, Jeff Lorber, F.Concato, Karima, Caputo S., Enrico Rava, Flavio Boltro, Michele Marmo, Fabrizio Bosso, Antonello Salis, Incognito, Dirotta su Cuba ecc). Attualmente è Docente di AudioTecnica e Fonia presso la scuola civica di musica di San Sperate. 

Fisarmonicista, e' nato a Cagliari nel 1973. A soli 7 anni inizia lo studio della Fisarmonica classica sotto la guida del maestro Raffaele Podda presso il Centro Didattico Musicale Italiano nella sede di Pirri (Cagliari). L'anno successivo si esibisce per la prima in un concerto pubblico presso la fiera campionaria internazionale di Cagliari. Presso il Centro Didattico Musicale Italiano di Cagliari Alessandro Martis studia il sistema standard (conseguimento Diploma CDMI di 5° livello ) ma nutre già da subito interesse per il nuovo sistema così chiamato a Bassi Sciolti. Intraprende quindi uno studio fatto di collaborazioni con i maestri Raffaele Podda e Salvatore di Gesualdo, esplorando così un repertorio fisarmonicistico molto vasto con trascrizioni classiche e polifoniche. Nel 1984 inizia a partecipare a diversi concorsi nazionali e internazionali classificandosi ai primi posti e, nel 1986, vince il primo premio al Concorso Internazionale per giovani musicisti che gli ha permesso di iniziare la carriera concertistica, esibendosi in numerosi concerti in tutta l'isola. Nel 1989 ha vinto una borsa di studio che gli ha permesso di specializzarsi nello studio della fisarmonica F.Bass. E' stato ospite di numerose trasmissioni radiofoniche (RAI) e televisive presso emittenti locali (Videolina, Sardegna uno) esibendosi con un repertorio misto che prevedeva le trascrizioni di pezzi classici e i pezzi originali per fisarmonica, in particolare quelli di autori italiani. Nel 2006 partecipa alla realizzazione del CD musicale AURORAS, edito dalla casa discografica Frorias, che prevedeva diversi pezzi tratti dal repertorio folk tradizionale rivisitati in chiave moderna e incidendo assieme ai maestri Paolo Fresu e Federico Bresciani. Nel 1992 anno del diploma (dopo 5 anni di studio con il maestro Santucci R.) ottiene l'attestato di Pianoforte con esame presso l’istituto D.sanctis . Dal 1993 al 1996 inizia una attività concertistica sul folklore esibendosi in tutta la Sardegna con numerose orchestre alternando Fisarmonica e Pianoforte (tastiere elettroniche) Nel 2007 si è esibito con la Banda Musicale di Monastir per l'esecuzione della prima italiana del pezzo per banda sinfonica e fisarmonica "serenata sulla soglia del paradiso" scritto dal compositore olandese Hardy Mertens. Recentemente, in formazione da solista e in duo con il fratello, M.° Matteo Martis, si e' esibito a Dijon (Francia) come ospite della 25° edizione del Festival De La Chouette. Attualmente è Docente di Fisarmonica Classica presso la scuola civica di musica di San Sperate e Docente di Fisarmonica presso la scuola di musica "il Flauto Majico" diretto dalla M° Antonella Marongiu.

Nato a Cagliari, si diploma in chitarra classica presso il Conservatorio di Musica di Cagliari "G.P. da Palestrina" con il massimo dei voti e la lode.

Studia e si perfeziona sotto la guida di importanti musicisti di fama internazionale fra cui Enea Leone, Giulio Tampalini, Luigi Attademo, Giampaolo Bandini, Matteo Mela, Cristian Marcia, Daniel Dragomirescu, Julien Beaudiment e altri.

Fin da giovanissimo partecipa e vince numerosi concorsi nazionali e internazionali dedicati ai giovani musicisti; nel 2019 vince il primo premio all’importante concorso di esecuzione musicale "Golfo degli Angeli".

Si esibisce regolarmente sia in ambito solistico che cameristico e attualmente frequenta il corso accademico di II livello in "Musica d’insieme" al Conservatorio di Musica di Cagliari oltre a essere docente di chitarra classica presso la Scuola Civica di Musica di San Sperate dal 2019.

MAURIZIO BOTTIGLIERO

Nel 2015 ha conseguito il Diploma di Laurea in Batteria Jazz presso il Conservatorio di Musica “Giovanni Pierluigi da Palestrina” a Cagliari. 

Dal 2009 ad oggi, è docente di batteria nella scuola di musica “Studio 98 Labs” a Quartu Sant’Elena (CA);

Dal 2018 ad oggi è docente di Batteria presso la Scuola Civica di Musica di San Sperate (SU);

Dal 2017 ad oggi, è docente di Batteria presso la Scuola Civica di Musica Luigi Boccherini a Mandas (SU);

Dal 2016 al 2019 è stato docente di Batteria, Teoria musicale e Solfeggio nella Scuola Civica di Musica della Sardegna Centrale, presso la sede di Ortueri (NU).

Nel maggio 2013 sostiene una clinic sull’insegnamento della batteria presso il “Laboratorio di musica” del comune di Castiadas (CA) in collaborazione con la Cooperativa Isola Verde.

Ha seguito diverse masterclass tra cui quelle di: - MAURIZIO DEI LAZZARETTI - GAVIN HARRISON - HORACIO "EL NEGRO" HERNANDEZ - GIOVANNI HIDALGO - ROBERTO DANI - MAXX FURIAN - JO JO MAYER - MARCO MINNEMANN - FABRIZIO SFERRA e ha partecipato ai seminari estivi di Nuoro in jazz 2008, col maestro ETTORE FIORAVANTI oltre alla masterclass di SHEILA JORDAN e CAMEROON BROWN.

Attualmente fa parte dei seguenti progetti :

“PXL” (Rock/Electronic/Indie) "FESTIVALBAR STORY" (I successi del Festivalbar)

“NO NAME” (Pop/British)

“RIN TIN TEAM (Live Music & Cabaret)

“BLUES FRADIS” (Blues Brothers Tribute)

link social

https://www.facebook.com/MaurizioBottigliero INSTAGRAM: https://www.instagram.com/mauriziobottigliero_ilbott TWITTER: https://twitter.com/maurizioilbott YOUTUBE: https://www.youtube.com/MaurizioBottigliero?sub_confirmation=1

Maurizio Marzo

Nato a Cagliari nel 1975, ha studiato Chitarra Jazz presso il CPM di Milano e Composizione presso il Conservatorio di Cagliari. Da oltre vent'anni collabora con diverse formazioni isolane, tra cui Zaman, Ratapignata, Crazy Ramblers Hot Jazz Orchestra, Serendip e altri, svolgendo un'intensa attività live e in studio, con la partecipazione a festival su tutto il territorio nazionale e la pubblicazione di numerosi lavori discografici. Nel 2018 ha pubblicato il “Manuale di Armonia Pop-Rock”, scritto con Emilio Capalbo e edito da Kappabit, di cui ha curato anche la traduzione inglese di prossima pubblicazione. Attualmente insegna chitarra moderna presso le scuole civiche di Cagliari, Monserrato e San Sperate.

Esmeralda Tola

Docente di Saxofono

Esmeralda Tola

Laureanda in Saxofono Classico presso il Conservatorio “Giovanni Pierluigi da Palestrina” di Cagliari, ha seguito, dal 2012 ad oggi, un percorso formativo che va dal Pre-Accademico al Triennio, sotto la guida del M° Andrea Mocci. Collabora con l’Orchestra di Fiati del Conservatorio di Cagliari, sia come orchestrale che come solista. Ha partecipato a diversi corsi di Propedeutica tenuti dai Maestri Ciro Paduano e Marcella Sanna, da Ottavio Farci e Veronica Maccioni, e da Maurizio Spaccazocchi, presso il Teatro Comunale di Terralba. Dal 2009 collabora, come attrice/musicista e corista, con la compagnia teatrale “Actores Alidos” di Quartu Sant’Elena, in diverse produzioni teatrali e musicali. Da novembre 2019 è docente di Solfeggio e Saxofono presso l’Associazione Bandistica “Lao Silesu” di Samassi, diretta dal M° Ignazio Murtas. Da dicembre 2020 a giugno 2021 ha tenuto un Laboratorio di “Introduzione al saxofono” presso la Scuola Civica di San Sperate, diretta dal M° Maurizio Ligas. Col trio New Karalis è spesso ospite in vari circoli sardi in Olanda e in Germania. Suona in diverse formazioni: duo, trio, orchestra di musica da ballo “Orchestra Spettacolo New Karalis”, e nel progetto di musica leggera “Zero-Bertè”. Attualmente è impegnata col Teatro “Actores Alidos” col progetto musicale “Ieri, oggi e domani”, e con la produzione teatrale intitolata “Ahi l’amor”.

Fabio Useli

Bassista e chitarrista, è nato a Nuoro il 6 marzo 1980 e inizia lo studio della chitarra classica da autodidatta e in seguito presso la Scuola Civica di Musica di Dorgali (NU) nel 1993 per passare al basso elettrico, un anno dopo, senza tuttavia mai abbandonare la chitarra. Frequenta in quegli anni i seminari di Nuoro Jazz ideati da Paolo Fresu, studiando con il Maestro Attilio Zanchi. Trasferito a Cagliari nel 2000, si dedica a un'intensa attività live con numerosi progetti originali, di cover e monografici, proseguendo costantemente gli studi da autodidatta e frequentando diverse masterclass e clinics, tra le altre con Alain Caron, Federico Malaman, Dario Deidda, Faso e Christian Meyer. Da anni impegnato nell'attività di turnista per numerosi artisti e band di generi spesso estremamente differenti (sia nel campo della musica originale che in quello delle cover), sviluppa una certa versatilità di stile e capacità di adattamento, partendo dal pop e dal cantautorato italiano per arrivare al rock americano e inglese, all'acid jazz, al funk, al soul, al latin-jazz e allo swing, passando per musica etnica e world-music fino al musical in tutte le sue declinazioni. Tra i fondatori della “Contrabbanda” nel 2004, collabora inoltre dal 2011 con la “FBI Band” con cui ha l'opportunità di accompagnare artisti della scena nazionale come Bianca Atzei, Pago, Neja, Ronnie Jones, Dante Pontone, Brunella Pinna, Lydia Lyon, Stevie Biondi, Debora Cesti, Filippo Perbellini. Nel 2011 registra il primo disco del cantautore Flavio Secchi “Flavio Secchi & The Hall Kitchen”. Dal 2013 bassista della nota cantante etno-folk Maria Giovanna Cherchi, con una media di più di trenta date all'anno, nell'isola e fuori dall'isola. Con la stessa band registra nel 2016 l'album “Anima”. Sempre nel 2016 registra il brano “Sa Oghe” per i Tazenda, inedito pubblicato nella raccolta “S'istoria”, per Sony BMG. Collabora stabilmente in diversi progetti del cantante-autore Manuel Cossu, che spaziano dal pop al musical. Collabora dal 2013 con il cantante Riccardo Melis nelle formazioni “Singin 'n' swingin” e “Kings of Soul”. Dal 2014 collabora col coro gospel cagliaritano dei “Black Soul”, e nel 2018 accompagna il pluripremiato cantante gospel inglese JNR Robinson per la data sarda presso il Bflat Jazz Club. Accompagna le clinic del chitarrista rock Paul Gilbert nel 2015 e nel 2017, assieme al batterista Daniele Russo, la clinic del chitarrista fusion Scott Henderson. Nel febbraio 2020, suona con la formazione “Six in the city” diretta da Stefano Re come resident band dell'American Bar dell'Hotel de Paris di Montecarlo. Collabora per tutta la stagione estiva 2020 con la Forte Village Band, band resident del noto resort, accompagnando i cantanti Samantha Discolpa e Randy Roberts. Attualmente è impegnato nella lavorazione del nuovo lavoro delle “Balentes” e nel disco d'esordio della cantautrice Veronica Mereu.